giovedì 31 dicembre 2009

Curiosità sul cenone di San Silvestro e il pranzo di Capodanno

La notte di San Silvestro e l’arrivo del nuovo anno si festeggia per tradizione a suon di brindisi e di cibo, in questo post  troverete delle curiosità e qualche consiglio per preparare uno squisito cenone o un sontuoso pranzo per il primo dell'anno completo di antipasto, primo, secondo, contorno, frutta, dolce e spumante a Voi la scelta di come abbinare le pietanze e creare il Vostro menù della festa...

Curiosità sul cenone di San Silvestro e il pranzo di Capodanno
Sono proprio tanti i cibi del buon augurio che dovrebbero essere consumati per festeggiare la fine San Silvestro e l'inizio dell' anno ma quello che è d'obbligo sulle tavole è l'abbondanza di cibo simbolo di allegoria e festa. 


La tradizione vuole inoltre che nel cenone di fine anno  e a Capodanno non manchino mai le lenticchie, la frutta candita e secca, il melograno e l'uva in quanto considerate portatrici di soldi, fortuna e prosperità, naturalmente le lenticchie sono accompagnate dal classico e buonissimo cotechino. 

Ma, tra i cibi di buon augurio troviamo anche piatti a base di ingredienti preziosi e lussureggianti, per esorcizzare la crisi, come aragosta, ostriche, salmone, caviale e tartufo e non può mancare il fatico brindisi con spumante o champagne e non dimenticate  il botto del tappo della bottiglia, pare che scacci il malocchio.

Anche i dolci sono davvero tanti e variano da regione a regione ma naturalmente sulla nostra tavola non può mancare il classico panettone e pandoro

Lenticchie e cotechino
mezzo chilo di lenticchie; 1 cipolla tagliata a rondelle,  olio extra vergine di oliva, sale.; cotechino
Preparazione:
Lessare le lenticchie per una ventina di minuti in abbondante acqua in cui avrete messo un pizzico di sale, scolatele. Fate soffriggere le cipolle con l'olio, quando son cotte versatevi le lenticchie e fate saltare salando se occorre. Versate in un piatto di portata e adagiateci sopra il cotechino gia cotto e tagliato a fette.
ANTIPASTO
Bresaola olio e limone con rucola;
Bruschetta dorata all’olio di frantoio;
Insalatina di mare;
Gamberetti in salsa rosa;
PRIMI PIATTI
Tortelli ai funghi porcini;
Pennette alla boscaiola;
Farfalline al Salmone;
Risotto ai frutti di mare;
SECONDO PIATTO
Controfiletto di manzo in salsa di funghi;
Filetto di maiale in crosta;
Salsiccia o cotechino con lenticchie;
Orata o spigola al forno;
CONTORNO
Spicchi di patate rosolate con  pisellini al prosciutto;
Cardi alla bagna cauda;
Lenticchie;
FRUTTA
Ananas;
Melone;
Frutta secca;
DOLCE
Budino al lime
Babà al caffè
Panettone o pandoro
Torrone
Spumante
images (25).jpg
Vi auguro un anno pieno di momenti belli da ricordare, di persone care da amare e di sogni da realizzare.
Che sia per Voi un anno pieno di pace e serenità, un anno ricco di tanti successi e
di momenti densi di affetti, per un 2010 senza pensieri.