domenica 14 settembre 2014

Lotto e cerchio ciclometrico.

"La fortuna non è sempre e tutta opera del caso" questa bellissima citazione di Baltasar Graciàn, calza a pennello se riferita al gioco del lotto. Il lotto, è il gioco d'azzardo e, probabilmente il gioco a premi più diffuso in Italia. Scopriamo qualche piccola curiosità e come applicare il cerchio ciclometrico al gioco del lotto.... 

La parola "lotto" deriva dal francese "lot", che significa sia "porzione" che "sorte", il gioco del lotto ha ufficialmente inizio il 7 gennaio del 1939.

La prima estrazione dei numeri viene eseguita sulle ruote di Bari, Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia. In quell'estrazione il numero 43 esce su tre ruote, Firenze, Torino e Venezia e, per due volte escono altri cinque numeri, 22 27 38 39 e 73.


Alla 27° estrazione, l'8 luglio 1939, il numero di ruote viene incrementato a dieci con l'inserimento di Cagliari e Genova.


All'inizio le estrazioni del lotto avvenivano con cadenza settimanale e precisamente di sabato su 10 ruote. Le estrazioni oggi avvengono tre giorni a settimana il martedì, il giovedì e il sabato su 11 ruote Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia, di recente è stata aggiunta la ruota nazionale, e vengono effettuate a partire dalle ore 20:00    


Per ogni ruota vengono estratti 5 numeri tra l'1 e il 90 senza reimmissione, nel senso che un numero una volta estratto non viene reimmesso nell'urna.


Il Gioco del Lotto è un gioco a pronostico con moltiplicatori fissi che ti permette di puntare da un minimo di 1 ad un massimo di 10 numeri compresi tra 1 e 90, pronosticando la loro uscita. 


Puoi scegliere se puntare sul singolo numero estratto, sulla posizione di estrazione, sull’ambo, sull’Ambetto, sul terno, sulla quaterna e sulla cinquina.


Si può giocare in ricevitoria, compilando la schedina o effettuando una giocata a voce rivolgendosi direttamente al ricevitore, oppure online sui siti autorizzati


Per chi ama questo gioco, vi consiglio il cerchio ciclometrico ideale per creare numeri o statistiche per il  lotto, ecc. per utilizzarlo basta confrontare gli  "archivi estrazioni lotto" o  "le vecchie estrazioni" che trovate in internet. Il cerchio ciclometrico è utile per creare le figure geometriche da paragonare alle recenti e vecchie estrazioni, ma anche per trovare similitudini, per creare figure geometriche, previsioni,  ecc. ... 

Il cerchio ciclometrico è una particolare rappresentazione grafica dei 5 numeri di un’estrazione. Si dispongono i 5 numeri dell’estrazione lungo una circonferenza suddivisa in 90 intervalli (uno per ogni numero). I numeri adiacenti vengono poi congiunti con una linea ottenendo così un pentagono inscritto in una circonferenza.

I 5 numeri da visualizzare all’interno del cerchio ciclometrico possono essere scelti in due modi differenti :

Utilizzando le  estrazioni che  troverete in internet : l’estrazione da visualizzare può essere scelta navigando nell’archivio o saltando direttamente ad un’estrazione avente una certa data. E’ anche possibile posizionarsi automaticamente alla prossima estrazione contenente una figura geometrica avente dei lati di particolare lunghezza. E’ consigliabile non inserire più di tre lati altrimenti difficilmente la ricerca avrà un esito positivo.

Immetti i numeri : in questo caso è sufficiente inserire i 5 numeri che formano la figura. Al termine dell’inserimento sarà necessario cliccare sul bottone

Se prendiamo un cerchio ed inseriamo i 90 numeri sulla sua circonferenza, ecco che abbiamo costruito il "cerchio ciclometrico".
In questo cerchio, a seconda dei numeri che sortiscono, si formano delle figure cicloarmoniche.

Molte estrazioni forniscono continuamente figure geometriche, alcune regolari, altre irregolari. Dalla formazione di tali figure vengono elaborate le previsioni future di un certo livello.

Sia essa casualmente oppure volutamente, la futura formazione avra' un' armonia geometrica -ciclometrica, perfettamente armonica.

La ciclometria applicata ai 90 numeri del lotto è sostanzialmente una tecnica previsionale di natura attendibile e sicura , infatti essa non si riferisce ad una estrazione ipotetica, ma è legata da una correlazione lineare con la sortita di determinate condizioni , o formazioni, nel quadro estrazionale stesso.

Cerchio Ciclometrico



L'uso del cerchio ciclometrico è alquanto semplice. Basterà cliccare sui numeri prescelti (almeno 3) e poi pigiare sul tasto "disegna" .

Il pulsante reset azzera tutte le selezioni e cancella le corde tracciate sul cerchio.

Noterete che in alto a sinistra  viene visualizzata una tabella ove vengono esposte le distanze fra i numeri traccianti le corde nel cerchio.

Per una corretta stampa del cerchio ciclometrico impostare l'orientamento di stampa in orizzontale, anzichè, come  ordinariamente si fa, in verticale. infatti essa non si riferisce ad una estrazione ipotetica, ma è legata da una correlazione lineare con la sortita di determinate condizioni , o formazioni, nel quadro estrazionale stesso.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...