giovedì 11 settembre 2014

Cattiveria frasi e citazioni

Le frasi e le citazioni che troverete in questo post di autori famosi e non, sono una piccola riflessione su un atteggiamento umano "il desiderio di fare del male agli altri, in maniera totalmente gratuita, a volte, travestendolo con artificiosi fronzoli"la cattiveria"appunto, e come questo comportamento  o la capacità di compiere simili bassezze, può risultare inspiegabile...




La cattiveria nasce da sentimenti negativi come la solitudine, la tristezza e la rabbia. Viene da un vuoto dentro di te che sembra scavato con il coltello, un vuoto in cui rimani abbandonato quando qualcosa di molto importante ti viene strappato via.

Ryu Murakami

La cattiveria gratuita della gente fa passare le persone per pazze, per esaltate, quando quelli da curare sono proprio loro! E quando poi si riscontra che non è vero quello che dicono escono i sorrisi ipocriti e falsi. Non sarebbe meglio se prima di parlare accendessero il cervello!?

Donatella Fantauzzi

Disse che bisognava stare attenti quando si è giovani perché la luce in cui si abita da giovani sarà la luce in cui si vivrà per sempre. Così bisognava stare attenti alla cattiveria perché da giovani sembra un lusso che ti puoi permettere, ma la verità è un’altra, e cioè che la cattiveria è una luce fredda in cui ogni cosa perde colore, e lo perde per sempre.

Alessandro Baricco

La cattiveria dei buoni è pericolosissima.

Giulio Andreotti

La cattiveria la puoi trovare anche nell'ultima delle creature, ma quando Dio ha fatto l'uomo doveva avere il diavolo accanto.

Cormac McCarthy

La verità è sempre quella, la cattiveria degli uomini che ti abbassa e ti costruisce un santuario di odio dietro la porta socchiusa.

Alda Merini

Alcuni, di fronte alla malvagità e alla cattiveria, si ritraggono non per viltà ma per ripugnanza a discutere con un insolente.

Marguerite Yourcenar

Chi riesce a dire con venti parole ciò che può essere detto in dieci, è capace pure di tutte le altre cattiverie.

Giosuè Carducci

Il medico vede l'uomo in tutta la sua debolezza, l'avvocato in tutta la sua cattiveria, il parroco in tutta la sua stupidità.

Arthur Schopenhauer

I felici sono felici per il possesso della giustizia e della temperanza e gli infelici, infelici per il possesso della cattiveria

Socrate

La cattiveria è degli sciocchi, di quelli che non hanno ancora capito che non vivremo in eterno.

Alda Merini 

Leggi anche 
Che cos'è la cattiveria
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...