sabato 30 agosto 2014

Citazioni, frasi e poesie sulla libertà

Poeti, artisti e filosofi nel passato e in epoca moderna, hanno scritto tante frasi sulla libertà, una parola affascinante e ricca di tanti significati...


Ci sono diversi tipi di libertà..

La libertà, è un valore ed un bene troppo prezioso per la vita di ogni essere vivente, è un diritto che si ha dalla nascita, anche se, nel corso della storia di tanti popoli, molte persone hanno dato la vita per conquistarla o per difenderla; Libertà è  esprimere le proprie idee pienamente senza doversi frenare a causa di imposizioni altrui e senza che gli altri le condividano a forza; Libertà è essere sè stessi, nella piena responsabilità che ciò implica una scelta anche sè è sbagliata; Libertà è lasciare ad ognuno i suoi spazi, nel pieno rispetto del prossimo, Libertà è ...

Frasi, poesie e citazioni sulla libertà

-La libertà è la possibilità di dubitare, la possibilità di sbagliare, la possibilità di cercare, di esperimentare, di dire no a una qualsiasi autorità, letteraria artistica filosofica religiosa sociale, e anche politica.
Ignazio Silone

-Avete la libertà di fare quello che volete, ma non la libertà di volere fare qualcosa di diverso da quello che fate.
Richard Krause

-Si mettono a citare Alain: “la libertà di uno finisce dove comincia quella degli altri”, ma poi pensano in modo tutto differente: “La vostra comincia dove finisce la mia”. Ed è questo che cambia tutto!
Laurent Gouze

-Nessun uomo può mettere una catena sulla caviglia del suo simile, senza poi trovare l’altra estremità fissata sul proprio collo.
Frederick Douglass

-Gli uomini combattono per la libertà, poi cominciano ad accumulare leggi per portarla via a se stessi.
Anonimo

-Non si chiede libertà, ma qualche apparenza di libertà. È per questi simulacri che l’uomo si agita tanto, da sempre. Del resto, se la libertà è, com’è stato detto, solo una sensazione, che differenza c’è tra essere e credersi libero?
E.M. Cioran

-Quando a un uomo è negato il diritto di vivere la vita in cui crede, questi non ha altra scelta che diventare un fuorilegge.
Nelson Mandela

-La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. 
La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature.
Franklin Delano Roosevelt

-Se sei libero sei tu che crei il mondo; se non sei libero il mondo crea te!
Efim Tarlapan


-La metà della vita di un uomo è passata a sottintendere, a girare la testa e a tacere.
Albert Camus

-Nel mondo attuale per libertà s’intende la licenza, mentre la vera libertà consiste in un calmo dominio di se stessi. La licenza conduce soltanto alla schiavitù.
Fëdor Michajlovič Dostoevskij

Poesie


-La nostra paura più profonda 

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati. 
La nostra paura più profonda è di essere potenti al di là di ogni misura. 
E' la nostra luce, non la nostra oscurità a terrorizzarci maggiormente. 
Noi ci chiediamo: chi sono io per essere così brillante, stupendo, 
pieno di talenti e favoloso? 
In realtà, chi sei tu per non esserlo? 
Tu sei un figlio di Dio. Il tuo giocare in piccolo non serve al mondo. 
Non c'è niente di illuminato nel ridursi 
perché gli altri non si sentano insicuri intorno a te. 
Siamo nati per rendere manifesta la gloria di Dio che è dentro di noi. 
Essa non è in alcuni: è in tutti! 
E quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, inconsciamente 
diamo agli altri il permesso di fare la stessa cosa. 
Nel momento stesso in cui siamo liberi dalle nostre paure, 
la nostra presenza libera automaticamente gli altri. 

Nelson Mandela


-Alle fronde di salici

E come potevamo noi cantare 
con il piede straniero sopra il cuore, 
fra i morti abbandonati nelle piazze 
sull’erba dura di ghiaccio, al lamento 
d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero 
della madre che andava incontro al figlio 
crocifisso sul palo del telegrafo? 
Alle fronde dei salici, per voto, 
anche le nostre cetre erano appese, 
oscillavano lievi al triste vento. 

Salvatore Quasimodo


-Per il mio cuore

Per il mio cuore basta il tuo petto, 
per la tua libertà bastano le mie ali. 

Dalla mia bocca arriverà fino al cielo 
ciò che stava sopito sulla tua anima. 

E’ in te l’illusione di ogni giorno. 
Giungi come la rugiada sulle corolle. 

Scavi l’orizzonte con la tua assenza. 
Eternamente in fuga come l’onda. 

Ho detto che cantavi nel vento 
come i pini e come gli alberi maestri delle navi. 

Come quelli sei alta e taciturna. 
E di colpo ti rattristi, come un viaggio. 

Accogliente come una vecchia strada. 
Ti popolano echi e voci nostalgiche. 

Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono 
gli uccelli che dormivano nella tua anima. 

Pablo  Neruda


-La Libertà

Vorrei essere libero
libero come un uomo

Come un uomo appena nato
che ha di fronte solamente
la natura
che cammina dentro un bosco
con la gioia di inseguire
un’avventura

Sempre libero e vitale
fa l’amore come fosse 
un animale
incosciente come un uomo
compiaciuto della propria
libertà

La libertà
non è star sopra un albero
non è neanche il volo di un moscone
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

Vorrei essere libero come un uomo

Come un uomo che ha bisogno 
di spaziare con la propria fantasia
e che trova questo spazio 
solamente nella sua democrazia

Che ha il diritto di votare
e che passa la sua vita a delegare
e nel farsi comandare
ha trovato la sua nuova libertà

La libertà
non è star sopra un albero
non è neanche avere un’opinione
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

G/coro: la libertà
non è star sopra un albero
non è neanche il volo di un moscone
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

Vorrei essere libero come un uomo

Come l’uomo più evoluto che si innalza
con la propria intelligenza
e che sfida la natura con la forza
incontrastata della scienza

Con addosso l’entusiasmo di spaziare 
senza limiti nel cosmo
è convinto che la forza del pensiero
sia la sola libertà

La libertà non è star sopra un albero
non è neanche un gesto un’invenzione
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

G/coro: la libertà
non è star sopra un albero
non è neanche il volo di un moscone
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

G/coro: la libertà
non è star sopra un albero
non è neanche il volo di un moscone
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione

Giorgio Gaber

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...